La forgiatura è un processo di lavorazione dei materiali in cui una forma solida viene plasmata attraverso l’applicazione di calore e pressione. Tale tecnica è applicabile a molti materiali, spesso anche particolarmente diversi tra di loro, tuttavia ne esistono alcuni più adatti rispetto ad altri.

Palmieri Tools Forging  tratta vari tipi di acciaio (il materiale più versatile per la forgiatura) di cui dispone oltre 6.000 tonnellate stoccate nel proprio magazzino, deposito costantemente approvvigionato con materiale proveniente dalle migliori acciaierie d’Europa.

materiali forgiabili sono numerosi e con il tempo molti di loro sono stati standardizzati specificatamente per alcuni settori o per categorie di prodotto.

Tale omologazione dipende principalmente dalla composizione chimica dei materiali forgiabili: l’acciaio inox ad esempio, viene impiegato soprattutto in ambienti corrosivi per via delle sue eccellenti proprietà di resistenza al deterioramento.

Materiali forgiabili: è l’acciaio il materiale più versatile 

Con il termine “materiali forgiabili” si intendono tutti quei materiali che possono essere plasmati e modellati attraverso il processo di forgiatura.

Tra i materiali capaci di rispondere alle condizioni della forgiatura riportiamo di seguito i più comuni:

    • L‘acciaio, il materiale più comune e versatile, stoccato e utilizzato in Palmieri Tools Forging. L’acciaio offre una vasta gamma di proprietà meccaniche e può essere forgiato a caldo o a freddo, a seconda delle specifiche dell’applicazione.
    • L’alluminio, un materiale leggero e resistente alla corrosione, ampiamente usato in applicazioni aerospaziali e automobilistiche. Può essere forgiato a caldo o a freddo, ma richiede temperature inferiori rispetto all’acciaio.
    • Il rame è noto per la sua buona conducibilità termica ed elettrica. È spesso forgiato per produrre componenti elettrici, tubi e raccordi.
    • Il titanio, un metallo leggero con una notevole resistenza alla corrosione. È utilizzato in applicazioni ad alta resistenza, come componenti aeronautici. La forgiatura del titanio richiede attrezzature speciali e temperature elevate.

Ovviamente esistono molti altri metalli forgiabili, come le leghe di magnesio, di zinco e di ottone. Tuttavia, è sicuramente l’acciaio il materiale più poliedrico: la vasta gamma di leghe che offre presenta diverse proprietà che lo rendono adatto a molteplici applicazioni e a specifiche esigenze di resistenza, durezza e tenacità, favorendo la forgiatura di pezzi su misura per l’applicazione desiderata.

Condividi la notizia